Ultimi aggiornamenti

Ultimo aggiornamento:
6.11.18 La rima al
22/07/18 Maria
13/06/18 Amare e
22.04.18 Madonna
1.04.18 Autostrada
10.09.17 AVE MARIA
15.09.16 Addolorata
28.08.16 Messaggi di
11/07/16 Mamma
24/01/16 Schiavitù
Concezione di Placido T.
27/12/14 Ave Maria
26/06/14 33 anni di
09/06/14 Dio è più
02/01/14 La divina
25/12/12 Natale è lì,
25/11/12 Una grande
24/10/12 Maria e
25/08/12 Enigma:
13/05/12 Festa della
06/05/12 I fiori
10/04/12 il falsario
09/03/12 superare
04/03/12 Casale
15/01/12 Mammona
18/12/11 Nuova
24/11/11
27/10/11 La scala
19/09/11 43.mo
03/09/11 Fondo
1° /09/11 Amare
24/08/11 Gesù
24/08/11
22/08/11 Amami
11/08/11 La barca
18/07/11 Mi ami tu
13/07/11 "Dio come
29/06/11 Filosofia
27/06/11 Che faccia
17/06/11 il Divino
13/06/11 gruppo
9/06/11
9/06/11
5/06/11
 
 

Madonna Nera

IL Santuario della Madonna
Nera di Jasna Gora, è stato
gemellato con il Santuario
della Madonna del Divino
Amore, dal Papa
San Giovanni Paolo II.

Oggi, 13 maggio

13 maggio 2012
Meditazioni
Oggi 13 maggio, ci viene offerta una pagina del Vangelo dell'amore dall'apostolo dell'Amore: San Giovanni!
 
Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Giovanni 15,9-17. 
 
Segue una bella predica di don Pasquale Silla, rettore parroco del Santuario Parrocchia del Divino Amore.

Giovanni, 15, 9-17:
Come il Padre ha amato me, così anch'io ho amato voi. Rimanete nel mio amore.
Se osserverete i miei comandamenti, rimarrete nel mio amore, come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e rimango nel suo amore.
Questo vi ho detto perché la mia gioia sia in voi e la vostra gioia sia piena.
Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri, come io vi ho amati.
Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici.
Voi siete miei amici, se farete ciò che io vi comando.
Non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo padrone; ma vi ho chiamati amici, perché tutto ciò che ho udito dal Padre l'ho fatto conoscere a voi.
Non voi avete scelto me, ma io ho scelto voi e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; perché tutto quello che chiederete al Padre nel mio nome, ve lo conceda.
Questo vi comando: amatevi gli uni gli altri.
 
Bellissima la predica di don Pasquale sull'Amore!
Ne riporto un mio riassunto.
Per parlare del comandamento dell'Amore, don Paquale ad un certo punto è andato a focalizzare come Gesù ha amato  in modo eroico!
Per questo ha ripreso il racconto del tradimento di Giuda, dopo la preghiera di Gesù nel Getsemani.
Cosa ha detto Gesù a Giuda che lo tradiva, (accompagnato da una banda di uomini armati di spade e bastoni)?
Gesù gli disse: "Amico!"   Esattamente come nel Vangelo: vi ho chiamati amici... Così Gesù fino all'ultimo chiama Giuda, "amico"!
Chiunque venisse a scoprire che ha un serpente vicino lo scaccerebbe via, almeno per un senso di orrore, almeno per istinto di autodifesa, per istinto di conservazione!
Gesù al contrario, ama fino all'eroismo, fino in fondo: "Amico, con un bacio tradisci il figlio dell'uomo?"
Don Pasquale poi ci rivela un particolare molto preciso dell'ultima cena: quando Giovanni gli chiede: "Gesù, dimmi chi ti tradirà?"
Giovanni aveva il capo appoggiato sul petto di Gesù, per cui ne sentiva battere il cuore! Quel cuore amava Giuda, come un amico, amava sempre e con emozione sperava sempre che Giuda rispondesse a quell'amore!
Questo è dunque l'esempio che Gesù dà ai suoi discepoli: amare fino all'eroismo, amare fino a dare la propria vita per i propri amici!
Non c'è amore più grande di colui che dà la propria vita per i suoi amici! E Gesù dà l'esempio: anche se sono traditori!
Grazie don Pasquale!
Sono parole grandi, degne del 13 maggio che ricorda la prima apparizione della Madonna a Fatima e che ci introduce alla festa delle mamme, chiamate spesso anch'esse all'eroismo dell'amore per i propri figli!

Viva Maria!

    Viva Padre Pio
Viva don Umberto!
 
È autorizzata duplicazione
di tutto il materiale
originario di questo blog
con citazione della fonte.
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy