Ultimi aggiornamenti

Ultimo aggiornamento:
6.11.18 La rima al
22/07/18 Maria
13/06/18 Amare e
22.04.18 Madonna
1.04.18 Autostrada
10.09.17 AVE MARIA
15.09.16 Addolorata
28.08.16 Messaggi di
11/07/16 Mamma
24/01/16 Schiavitù
Concezione di Placido T.
27/12/14 Ave Maria
26/06/14 33 anni di
09/06/14 Dio è più
02/01/14 La divina
25/12/12 Natale è lì,
25/11/12 Una grande
24/10/12 Maria e
25/08/12 Enigma:
13/05/12 Festa della
06/05/12 I fiori
10/04/12 il falsario
09/03/12 superare
04/03/12 Casale
15/01/12 Mammona
18/12/11 Nuova
24/11/11
27/10/11 La scala
19/09/11 43.mo
03/09/11 Fondo
1° /09/11 Amare
24/08/11 Gesù
24/08/11
22/08/11 Amami
11/08/11 La barca
18/07/11 Mi ami tu
13/07/11 "Dio come
29/06/11 Filosofia
27/06/11 Che faccia
17/06/11 il Divino
13/06/11 gruppo
9/06/11
9/06/11
5/06/11
 
 

Madonna Nera

IL Santuario della Madonna
Nera di Jasna Gora, è stato
gemellato con il Santuario
della Madonna del Divino
Amore, dal Papa
San Giovanni Paolo II.

La scala di Giacobbe

27 ottobre 2011
Meditazioni
Giacobbe narra di un sogno che egli fece: "Una scala che andava fino al cielo e gli angeli salivano e scendevano per questa scala"
Pensandoci bene una scala simile, noi cristiani, la troviamo nella recita dell' Ave Maria. Saliamo la scala con Maria.
 

Infatti nella prima parte dell' Ave Maria si sale sempre più su fino a Gesù e nella seconda parte si ritorna a terra, anzi sotto terra (morte):
 
                                                                   *
                                                               GESÙ
                                            del tuo seno       Santa Maria,
                                   e benedetto è il frutto      Madre di Dio,
                            fra le donne                                 prega per noi
                     tu sei benedetta                                         peccatori,
             il Signore è con te                                                    adesso e
       piena di grazia                                                                     nell'ora della
Ave Maria                                                                                          nostra morte.
                                                                                                                   Amen
 
 
 
Ogni volta che si recita un Ave Maria, si sale e si scende la scala con Maria. E' Lei l'angelo che ci porta su e che ritorna giù a prenderci di nuovo.
 
             * Arrivati in cima alla scala, nella contemplazione di Gesù si può aggiungere un atto d'amore:
 
Si Gesù, Amore, noi ti amiamo così come siamo,
con tutto il cuore, con tutta l'anima, con tutte le forze,
sopra ogni cosa.
Accresci in noi l'amore per te e per i fratelli. Gesù pensaci tu.
 
                                           

Viva Maria!

    Viva Padre Pio
Viva don Umberto!
 
È autorizzata duplicazione
di tutto il materiale
originario di questo blog
con citazione della fonte.
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy