Ultimi aggiornamenti

Ultimo aggiornamento:
6.11.18 La rima al
22/07/18 Maria
13/06/18 Amare e
22.04.18 Madonna
1.04.18 Autostrada
10.09.17 AVE MARIA
15.09.16 Addolorata
28.08.16 Messaggi di
11/07/16 Mamma
24/01/16 Schiavitù
Concezione di Placido T.
27/12/14 Ave Maria
26/06/14 33 anni di
09/06/14 Dio è più
02/01/14 La divina
25/12/12 Natale è lì,
25/11/12 Una grande
24/10/12 Maria e
25/08/12 Enigma:
13/05/12 Festa della
06/05/12 I fiori
10/04/12 il falsario
09/03/12 superare
04/03/12 Casale
15/01/12 Mammona
18/12/11 Nuova
24/11/11
27/10/11 La scala
19/09/11 43.mo
03/09/11 Fondo
1° /09/11 Amare
24/08/11 Gesù
24/08/11
22/08/11 Amami
11/08/11 La barca
18/07/11 Mi ami tu
13/07/11 "Dio come
29/06/11 Filosofia
27/06/11 Che faccia
17/06/11 il Divino
13/06/11 gruppo
9/06/11
9/06/11
5/06/11
 
 

Madonna Nera

IL Santuario della Madonna
Nera di Jasna Gora, è stato
gemellato con il Santuario
della Madonna del Divino
Amore, dal Papa
San Giovanni Paolo II.

AMAMI COME SEI

22 agosto 2011
Meditazioni
Gesù ci chiede di amarlo così come siamo, perché anche lui ci ama così come siamo...
Non possiamo aspettare di essere migliori per amarLo...
<meglio amarlo subito, così come siamo
 

AMAMI COME SEI
 
 

Conosco la tua miseria,

le lotte, l'afflizione della tua anima,

le debolezze del tuo corpo, i tuoi peccati, e ti dico lostesso:

dammi il tuo cuore: amami come sei!

Se aspetti di essere un angelo

per abbandonarti all'amore non amerai mai!

anche se sei vile nella pratica dei doveri e della virtù,

se ricadi spesso in quelle colpe che vorresti non commettere più,

non ti permetto di non amarmi.

Amami come sei!

In ogni istante, in qualunque situazione tu sia: nel fervore o nell'aridità,

nella fedeltà o nell'infedeltà, amami come sei!

Voglio l'amore del tuo povero cuore,

se aspetti di esser perfetto non mi amerai mai.

Non potrei forse fare di ogni granello di sabbia

un angelo radioso di purezza e di amore?

non sono io l'Onnipotente?

E se mi piace lasciare nel nulla quegli esseri meravigliosi

e preferire il povero amore del tuo cuore.

Non sono io il padrone del mio amore?

Figlio mio , lascia che ti ami, voglio il tuo cuore.

Certo voglio col tempo trasformarti.

Per ora, ti amo come sei e desidero che tu faccia lostesso

Io voglio vedere dai bassi fondi della miseria salire l'amore.

Amo in te anche la tua debolezza,

amo l'amore dei poveri e dei miserabili.

Voglio che dai cenci salga continuamente un gran grido:

Gesù, ti amo!

Voglio unicamente il canto del tuo cuore,

non ho bisogno nè della tua scienza nè del tuo talento.

Una cosa sola m'importa: di vederti lavorare con amore.

non sono le tue virtù che desidero.

Se te ne donassi, sei cosi debole che alimenterebbero il tuo amore proprio.

Non ti preoccupare di questo.

Avrei potuto destinarti a grandi cose.

No, sarai il servo inutile ti prenderò persino il poco che hai

perché ti ho creato soltanto per l'amore.

Oggi sto alla porta del tuo cuore come un mendicante.

Io il Re dei re , busso e aspetto.

Affrettati ad aprirmi

Se tu conscoscessi perfettamente la tua povertà moriresti di dolore.

Cio che mi ferirebbe il cuore sarebbe vederti dubitare di me e mancare di fiducia.

Voglio che tu pensi a me ogni ora del giorno e della notte.

Voglio che tu faccia anche l'azione più insignificante, solo per amore.

conto su di te, per darmi gioia, non ti preoccupare di non possedere virtù,

ti darò le mie, quando dovrai soffrire ti darò la forza.

Mi hai dato l'amore, ti darò di saper amare aldilà di quanto puoi sognare.

Ma ricordati: amami come sei!

Ti ho dato mia Madre fa passare tutto dal suo cuore cosi puro.

Qualunque cosa accada, non aspettare di essere santo per abbantonarti all'amore,

non mi ameresti mai.

 

 

Viva Maria!

    Viva Padre Pio
Viva don Umberto!
 
È autorizzata duplicazione
di tutto il materiale
originario di questo blog
con citazione della fonte.
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy