Ultimi aggiornamenti

Ultimo aggiornamento:
6.11.18 La rima al
22/07/18 Maria
13/06/18 Amare e
22.04.18 Madonna
1.04.18 Autostrada
10.09.17 AVE MARIA
15.09.16 Addolorata
28.08.16 Messaggi di
11/07/16 Mamma
24/01/16 Schiavitù
Concezione di Placido T.
27/12/14 Ave Maria
26/06/14 33 anni di
09/06/14 Dio è più
02/01/14 La divina
25/12/12 Natale è lì,
25/11/12 Una grande
24/10/12 Maria e
25/08/12 Enigma:
13/05/12 Festa della
06/05/12 I fiori
10/04/12 il falsario
09/03/12 superare
04/03/12 Casale
15/01/12 Mammona
18/12/11 Nuova
24/11/11
27/10/11 La scala
19/09/11 43.mo
03/09/11 Fondo
1° /09/11 Amare
24/08/11 Gesù
24/08/11
22/08/11 Amami
11/08/11 La barca
18/07/11 Mi ami tu
13/07/11 "Dio come
29/06/11 Filosofia
27/06/11 Che faccia
17/06/11 il Divino
13/06/11 gruppo
9/06/11
9/06/11
5/06/11
 
 

Madonna Nera

IL Santuario della Madonna
Nera di Jasna Gora, è stato
gemellato con il Santuario
della Madonna del Divino
Amore, dal Papa
San Giovanni Paolo II.
Una preghiera brevissima,
penserete forse che si possa trattare di un segno di croce? "Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen".
È vero che il segno di croce è effettivamente una preghiera brevissima.
Ma non si può sapere quanto cuore c'è dentro! Può essere detta anche freddamente senza il calore dell'amore del cuore!
È accompagnata da un gesto che ne rafforza il significato, il segno di croce della mano che va sul capo sul cuore e sulle spalle. Ma il cuore?
Invece ecco come ho scoperto una preghiera ancora più breve ma sicuramente piena di amore e che si può dire facilmente anche con tanto cuore.
Anche questa può essere accompagnata da un gesto che ne rafforza il significato. È il bacio!
Il bacio può essere indirizzato a Gesù, all'angelo custode, a padre Pio a qualunque santo si voglia. È certamente accompagnato dal calore del cuore che esprime l'amore verso quel santo. È anche accompagnato da un gesto, da un suono, da uno slancio del cuore!
L'ho scoperto in questi giorni, per caso. Una mattina in strada con la macchina dico la preghiera all'angelo custode, ma finisco con dargli un bacio! E mi sorprende la persona  che sta al mio fianco che a sua volta mi da un bacio. Come se l'angelo custode abbia voluto rispondere al mio bacio con il suo bacio muovendo quella persona a darmelo!
Questa è stata l'occasione di una riflessione: allora possiamo facilmente pregare con il cuore, basta dare un bacio. È facile, è veloce, è completo perché è una preghiera di amore al Signore. Si può moltiplicare questa preghiera durante il giorno, facendola anche solamente mentalmente.

Viva Maria!

    Viva Padre Pio
Viva don Umberto!
 
È autorizzata duplicazione
di tutto il materiale
originario di questo blog
con citazione della fonte.
Realizzato con SitoInternetGratis :: Fai una donazione :: Amministrazione :: Responsabilità e segnalazione violazioni :: Pubblicità :: Privacy